Se devo andare all'inferno, ci andrò suonando il mio piano.

JERRY LEE LEWIS

Corso di pianoforte

Il corso di piano presso la nostra sede di Frattamaggiore/Grumo è tenuto da Lorenzo Maria Natale, maestro di pianoforte di grande esperienza in ambito moderno, classico e jazz.
Il corso di pianoforte è strutturato in modo tale da garantire un approccio graduale ad uno strumento complesso.
Le lezioni di pianoforte, tenute nella nostra sede di Frattamaggiore/Grumo, sono finalizzate alla preparazione di un vasto repertorio che possa portare l’allievo ad approcciare diversi generi musicali.
Il maestro di piano e tastiere, infatti, accompagnerà l’allievo con programmi personalizzati che porteranno in breve tempo l’allievo a suonare sia da solo sia con una band.

Breve storia

ANTONIO CAPASSO, in arte ANTONIO CAPS, hammondista e pianista è un musicista di Jazz. Si laurea in Jazz presso il Conservatorio di Musica di Napoli San Pietro a Majella con 110 e lode e il plauso della commissione.
Si laurea in Economia Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli e consegue un Master aziendale in Economia e Gestione dei Gruppi e delle Cooperazioni a Treviso. Si specializza al Pianoforte Jazz studiando con diversi maestri tra cui Kenny Barron, George Cable, David Kykosky, Dado Moroni, Barry Harris, Aroon Golberg, Emmet Cohen, Peter Martin, Sullivan Fortner, Kevin Hays, Franco D'Andrea, Stefano Battaglia.
Si specializza all'Organo Hammond studiando con Joey De Francesco e Tony Monaco, affiancando a queste esperienze anche quelle con artisti del calibro di Benny Golson, George Garzone, Francisco Mela, Jerry Bergonzi e tanti altri.
È compositore e arrangiatore di Musica Jazz con brani editi e inediti. Ha in preparazione il primo disco a suo nome con il batterista americano Gregory Hutchinson e il chitarrista Daniele Cordisco; trio collaudato da circa tre anni e con cui effettua concerti in giro per l’Italia. E’ arrangiatore musicale e per archi nel primo lavoro discografico del progetto VESUVIOPERAJAZZ con il giovane e famoso tenore internazionale Vincenzo Costanzo, insieme al sassofonista e musicista Sandro Deidda, anch’egli arrangiatore del progetto.
Svolge la sua attività di concertista in Italia, in Europa e negli Stati Uniti d’America. In Italia tiene regolarmente concerti in tutta la penisola, in Jazz Club prestigiosi (Gregory’s Jazz Club, Be Bop Jazz Club, Alexander Plaz e Ballad in Roma, Jazz Club Torino , Biella Jazz Club, Cantina Bentivoglio e Bravo Caffè di Bologna, Dizzy Jazzy di Grosseto, La Sosta di Villa San Giovanni solo per citarne alcuni) e Festivals e Teatri in rassegne estive e invernali (Eddie Lang Jazz Festival, Modena Jazz Festival, Jazz’in’it Festival, Alburni Jazz Festival, Tuscia in Jazz Festival, Gaeta Jazz Festival, Musicando Jazz Festival- come ospite del Premio Internazionale Massimo Urbani- , Jazz In Campo Feastival, Roma Summer Festival, San Jazz Festival…).
Negli Stati Uniti, nell’Ottobre 2016 e nello stesso mese del 2017, ha tenuto diversi concerti nella città di New York (Stati Uniti d’America), presso lo storico SHOWMANN jazz club di Harlem, il DJANGO Jaz Club, lo ZINC BAR, SMOKE Jazz Club (affiancandosi ad artisti del calibro di Ronnie Cuber, Jerry Weldon, Eric Alexander, Jason Brown, Joe Fransworth, Luca Santaniello, Joe Magnarelli, Steve Gibbs, Bruce Harris e ricevendo apprezzamenti).
Nello scorso Ottobre 2017 ha anche tenuto a proprio nome, come artista ANTONIO CAPS, due concerti “late night” nel prestigiosissimo DIZZY’S COCA COLA Jazz Club, di New York City, presso il Lincoln Center di Wynton Marsalis, a seguito, per due serate consecutive, del concerto di prima serata del leggendario Joey De Francesco , suo mentore, e suonando il suo Hammond B3 con Leslie 147.In tutti e due concerti ha presentato il suo progetto Hammond Groovers e in anteprima americana, nel primo concerto, il lavoro discografico “We’re Rollin’” con la formazione Jerry Weldon & Hammond Groovers. In Francia nel mese di Giugno 2015 e Novembre 2017 ha tenuto concerti nella città di Parigi e in Normandia, esibendosi, tra gli altri al prestigiosissimo e storico CAVEAU DE L’HAUCHETTE jazz club e a LA BELLEVILLOISE jazz club. Nello stesso Novembre 2017 in Francia ha partecipato alla realizzazione un progetto discografico dal titolo “Blues for Eillen” annunciato in anteprima come vincitore del premio “miglior gruppo musicale” allo storico ALBINEA JAZZ FESTIVAL di Reggio Emilia per la prossima edizione di Luglio 2018. Per l’occasione terrà un concerto di presentazione del disco vincitore.
È membro attivo di varie formazioni musicali, sia come pianista che come hammondista, con cui collabora tenendo concerti in giro per l'Italia e all'estero in Jazz Clubs, Rassegne di Musica Jazz e Jazz Festivals: -del DANIELE CORDISCO TRIO feat. GREGORY HUTCHINSON e ANTONIO CAPS che vede Daniele Cordisco alla chitarra (riconosciuto come uno dei migliori chitarristi jazz europei), Antonio Caps all’organo Hammond e GREGORY HUTCHINSON, star mondiale della batteria Jazz, caposcuola della sua generazione;
Alternandosi ai due strumenti, pianoforte e organo Hammond, collabora altresì con diversi musicisti del panorama sia internazionale che italiano tra cui: Gregory Hutchinson, Jason Brown, Denise King, Ronnie Cuber, Shawn Monteiro, Flavio Boltro, Jonathan Blake, Godwin Lewis, Joy Garrison, Eric Alexander, Scott Conley, Joyce Yuille, Joe Fransworth, Bruce Harris, Steve Gibbs, Fabrizio Bosso, Andy Farber, Stefano di Battista, Dena Ridley, Jerry Weldon, Joe Magnarelli, Giovanni Amato, Adam Pache, Tullio De Piscopo, Elio Coppola, Walter Ricci, Daniele Scannapieco, Wayne Tucker, Michael Rosen, Max Ionata, Alfonso Deidda, Peppe Merolla, Dario Deidda, Sandro Deidda, Daniele Cordisco, Nicholas Thomas, Gegè Munari, Carlo Atti, Piero Odorici,Marco Ferri, David Sawzay, Stephàne Chandelier, Marco Guidolotti, Giorgio Rosciglione, Dario Rosciglione, Daniele Scannapieco, Stefano Tatafiore, Giovanni Campanella, Marco Volpe, Tommaso Scannapieco, Aldo Vigorito, Vittorio Silvestri, Marco de Tilla, Jerry popolo, Stefano Tatafiore, Elisabetta Antonini, Giulio Martino e tanti altri con i quali effettua concerti in diversi festivals e clubs in italia e all'estero.

Didattica

• Pianoforte classico e moderno, jazz
• Solfeggio (corso di conservatorio e applicato allo strumento)
• Lettura della partitura (analisi melodica ed armonica)
• Armonia classica e moderna
• Arrangiamenti pianistici e orchestrali e stili
• Musica d’insieme (come suonare dal duo all’orchestra)

Potrebbe interessarti
Corso di musica d'insieme

I NOSTRI CORSI

I NOSTRI SERVIZI

CONTATTACI

Compila il modulo sottostante, ti ricontatteremo quanto prima!

  • Accademia Aspro Cuore - Via XXIV Maggio, 23
  • 80028 Grumo Nevano (NA)
  • info 329.21.97.431 | info@asprocuore.it

Invia un messaggio

Il tuo messaggio è stato inviato con successo!!!